Come stare bene nel tuo corpo

by | Ott 20, 2021 | Benessere, Blog | 0 comments

Come stare bene nel proprio corpo?

Il rapporto con il nostro corpo è, soprattutto per noi donne, problematico. ⁠

Anche io, per anni, ho giudicato duramente il mio corpo. Lo aggredivo ogni volta che lo vedevo riflesso nello specchio: non sopportavo quel “rotolino” che usciva dai pantaloni, tiravo dentro la pancia, trattenevo il respiro.

Invidiavo le donne che avevano un bel corpo, e anche quelle che mostravano una grande disinvoltura nell’esprimere la propria sensualità. Non solo invidia, a volte rabbia, di cui mi vergognavo. Un circolo vizioso e negativo.⁠

Tutto è cambiato quando quando sono riuscita ad accettarmi ed amarmi, e finalmente sentirmi a casa nel mio corpo.⁠ Guarire il rapporto con il mio corpo non è stato facile, ma profondamente trasformante!

 

Ti racconto un episodio personale:

Durante il mio corso per diventare insegnante di Yoga a Goa, in India, mi sono sentita inadatta. Mi confrontavo con donne di 25 anni, che facevano danza classica dall’età di 5 anni, e la spaccata. Io mi sentivo un pezzo di legno.

Il mio insegnante di anatomia mi ha detto: il tuo bacino è piccolo, stretto. Puoi fare tutto lo Yoga che vuoi, ma più di tanto non potrai raggiungere.

Volevo mandare tutto al diavolo. Il corso, il mio desiderio di insegnare, e pure il mio bacino. Poi mi sono chiesta: cos’è per me lo Yoga? Postare foto da contorsionista, o il viaggio verso me stessa e l’accettazione del mio corpo? Il confronto con altre Yogini con altre capacità, o il viaggio per guarire esattamente da questo stesso confronto? Ho optato per la seconda.

Il regalo più grande che possiamo farci è quello di smettere di pensare che il nostro corpo sia per gli altri, invece che per noi.

Proprio per questo oggi voglio condividere con te degli impulsi per per coltivare la body positivity, sentirti da subito più a tuo agio nel tuo corpo e sentire più energia vitale e gioia nella tua vita⁠!

Ascolta anche il mio podcast “10 impulsi per amare il tuo corpo”.

 

Osserva i tuoi pensieri

Conosci le parole che dici a te stessa ogni giorno?

Anche se pensi di sì, credimi, nella maggior parte dei casi non siamo minimamente coscienti delle parole (spesso spietate) che pronunciamo ogni giorno nei nostri confronti.

Quindi: fai attenzioni alle parole che usi quando parli di te e del tuo corpo, e dei tuoi pensieri quando ti guardi allo specchio.

Può esserti utile scriverle su un foglio di carta – nel mio percorso di crescita personale, uno dei momenti chiave è stato vedere per la prima volta nero su bianco cosa pensavo di me stessa. È stato molto doloroso, mi sono arrabbiata con me stessa, lacrime di rabbia e tristezza. Ma solo nel momento in cui ho realizzato il giudizio nei miei confronti, ho avuto la possibilità di cambiarlo.

Come me, anche tu hai la possibilità di cambiare quello che dici e pensi di te stessa ogni giorno. E creare frasi potenzianti, invece che limitanti. La consapevolezza è il primo passo per il cambiamento. Ma l’unico modo per cambiare è prendere la decisione di parlare a se stesse in modo diverso.

Un esercizio per te: ogni volta che noti un pensiero critico nei confronti del tuo corpo, ditti STOP! Puoi visualizzare il segnale stradale di stop nella tua mente, se vuoi. Riconosci il pensiero per quello che è (una credenza limitante) e lascialo andare. Crea spazio nella tua mente per affermazioni positive e potenzianti!

affermazioni positive

 

Visualizza te stessa con più autostima

Pensa a come stai e a come starai se continuerai a criticare il tuo corpo. Se continuerai a paragonarlo ai corpi di altre donne che vedi sui social, in tv, per strada. Se continuerai ad ascoltare le voci, le cose, le storie che ti racconti ogni giorno.

E ora fatti la domanda: come sarebbe invece la mia vita se amassi il mio corpo? Come sarebbe la mia vita se amassi me stessa?

Visualizza la te con più autostima. Come camminerebbe? Come parlerebbe? Cosa indosserebbe? Rendi quest’immagine il più nitida possibile.

Ricorda che solo tu puoi darti il permesso di diventare questa versione di te, di amare il tuo corpo e te stessa – nessuna persona, relazione, lavoro o successo può farlo per te.

E sappi che l’accettazione di se è un lavoro che non finisce mai, quindi mettiti pure l’anima in pace e con pazienza, per il resto della tua vita, continua ad osservare il tuo dialogo interiore.

Se vorresti lavorare alla tua autostima, liberarti dal giudizio degli altri e scoprire la tua forza interiore, allora il mio corso online “Trova la tua autostima” è quello che fa per te! Tramite questo corso della durata di due settimane farai i miei migliori esercizi per l’autostima, i più efficaci e semplici, e frutto dell’esperienza di anni di coaching, con centinaia di clienti.

Scopri di più su “Trova la tua autostima”.

E ascolta il mio podcast su Come accettare te stessa e il tuo corpo.

 

Ascolta il tuo corpo

I nostri corpi ci parlano: attraverso sensazioni fisiche, il modo in cui ci muoviamo spontaneamente, le espressioni che facciamo quando comunichiamo con gli altri.⁠

Il nostro compito è ascoltarli.⁠⁠

Purtroppo, abbiamo perso il contatto con noi stesse, e ci siamo abituate a non ascoltarci, a non avere fiducia in noi, a non esprimerci come vorremmo, a non vivere attraverso i nostri sensi.

Io stessa per anni ho ignorato il mio corpo, vivendo solo nella mente.⁠ Poi, ogni tanto, si presentavano dei dolori: mal di schiena, mal di pancia, cervicale. Solo allora sentivo il mio corpo, il suo grido di aiuto: mi vedi? Mi ascolti? Ti puoi occupare di me?⁠

Uscire dalla mente, entrare in contatto con il nostro corpo femminile, ci permette di emergere in tutta la nostra forza. Di guarire le nostre ferite, ed esprimerci senza paura.⁠

Quindi impara ad ascoltare il tuo corpo, presta attenzione ai suo segnali. Esplora i suoi limiti, ma non spingerti oltre di essi. Impara a concederti momenti di riposo e di divertimento, senza sentirti in colpa.

E quando il senso di colpa subentra (ed è quasi inevitabile!), ricorda che prendendoti cura di te stessa, stai dicendo di sì a te stessa: sí alla tua energia, al tuo tempo, al tuo spazio.

YouTube

By loading the video, you agree to YouTube's privacy policy.
Learn more

Load video

 

Ringrazia il tuo corpo

Tu costruisci la tua realtà a seconda di dove poni l’attenzione.

Se ti focalizzi sugli aspetti del tuo corpo che non ti piacciono, se ti guardi con critica e disprezzo, continuerai a vederti così. Se invece ti focalizzi sulla meraviglia del tuo corpo, e se la coltivi ogni giorno, la tua realtà cambierà – mettendo in moto un circolo virtuoso.

Per poterlo fare è necessario focalizzarsi (anche giornalmente all’inizio) su quello che il tuo corpo fa di straordinario per te.

Quindi, ogni giorno, pratica la gratitudine. Puoi tenere un diario della gratitudine se vuoi, o semplicemente pensare:

Ringrazio il mio corpo per il fatto che posso esplorare il mondo attraverso di esso, che mi permette di provare emozioni, piacere, che è sempre lì per me.

Puoi ringraziare parti specifiche del tuo corpo, magari proprio quelle che non ti piacciono.

Ad esempio: ringrazio le mie gambe perché mi permettono di camminare e di correre, e mi sostengono.

Se vuoi praticare la gratitudine guidata da me, iscriviti alla mia loveletter, e riceverai gratuitamente la meditazione della gratitudine!

 

Muoviti!

Muovi il tuo corpo ogni giorno. Fai scorrere il sangue nelle tue vene. Balla, muovi i fianchi, esci dalla tua testa ed entra nel tuo corpo. 

I nostri corpi amano il movimento!

Quando ci allunghiamo o danziamo, i nostri corpi si riallineano e diventano fluidi come il ritmo della vita. Il nostro umore migliora e ci sentiamo più connesse con il mondo che ci circonda. ⁠

Ma purtroppo spesso siamo così occupate che dimentichiamo di muoverci! Alcune di noi rimangono sedute al computer per ore ogni giorno o corrono da un posto all’altro. ⁠

Ci sembra che la lista delle cose da fare sia più importante, trascurando l’opportunità di concederci la gioia del movimento. ⁠

Inizia a muoverti nel modo che più ti piace – balla o muoviti liberamente a casa, oppure dedica del tempo allo yoga, alla danza, al tai chi e a camminare. Tutti ottimi modi per mantenere il tuo corpo in movimento!⁠

Il movimento è una celebrazione della vita. È un modo per proclamare la tua esistenza e assaporare la gioia di essere viva. ⁠

Oggi, e in futuro, regalati il ​​tuo corpo in movimento.⁠

 

Cambia il tuo rapporto con il cibo

Un rapporto con il cibo non equilibrato può portare a problemi di peso, che a loro volta conducono ad un ulteriore abbandono del controllo alimentare. E a sensi di colpa e vergogna.

Quando mangiamo “troppo” o “male”, ci sentiamo in colpa. Se mettiamo su qualche chiletto, quando ci guardiamo allo specchio giudichiamo il nostro corpo. 

E, proprio per attenuare il senso di colpa e la vergogna, cerchiamo conforto nel cibo, creando un circolo vizioso.

Per stare bene nel tuo corpo a lungo termine, stabilisci un nuovo rapporto con il cibo: imparare a riconoscere le tue abitudini e i tuoi comportamenti alimentari, a sintonizzarti con la tua saggezza corporea riguardo cosa, quando e quanto mangiare.

Per cominciare, potresti tenere un diario alimentare, ma non per controllare le calorie! Solo per iniziare un percorso di consapevolezza sul tuo rapporto con il cibo. Quindi quando scriverai, fallo con gioia e curiosità, non con giudizio o disprezzo.

Così facendo, diventerai più compassionevole nei tuoi confronti e verso le tue difficoltà con il cibo. 

Vorresti iniziare un percorso di consapevolezza, per gettare le basi e stabilire un nuovo rapporto con il cibo, e in ultima analisi con il tuo corpo? Scopri ora Alimentazione Consapevole: un pacchetto completo comprensivo di video, audio, pratiche e materiali di lavoro, per iniziare da subito a nutrirti in modo più consapevole.

 

Ma soprattutto: amati per quella che sei!

Accetta il tuo corpo per quello che è in questo momento. 

Se ti senti o vedi in sovrappeso, non in forma, accettati per quella che sei. Se entri in conflitto con il tuo corpo, inneschi un circolo vizioso: se non ami il tuo corpo diventerai sempre meno disposta ad averne cura. Accettati ora, nel presente, che è l’unico momento a tua disposizione!

E sappi che l’accettazione di se è un lavoro che non finisce mai, quindi mettiti pure l’anima in pace e con pazienza, per il resto della tua vita, continua ad amarti, prenderti cura di te, ed osservare il tuo dialogo interiore.

Vorresti continuare a lavorare sulla tua autostima?

Io sono qui, a guidarti in un percorso che ti aiuterà ad avvicinarti a te stessa, ad amarti per quella che sei. Ho creato un corso per aiutarti a scoprire la tua forza interiore, le tue risorse sopite, la tua natura fiera.

Con il mio corso “Trova la tua autostima” potrai da subito cominciare a liberarti di vecchie credenze, sentirti più sicura di te stessa, e creare il tuo modo unico e personale di coltivare la tua autostima.

Scopri ora cosa “Trova la tua autostima” può fare per te.

come ascoltare il tuo corpo
modi per coltivare la tua autostima
come aumentare la tua autostima
Giusi Valentini Blog_Ciao
Ciao! Sono Giusi Valentini – Life, Career & Mindfulness coach, insegnante di yoga, terapeuta del respiro e imprenditrice digitale. Sono qui per farti riscoprire i tuoi talenti, aiutarti a fare chiarezza su quello che vuoi e rendere appagante ogni tua giornata.⁠ Il mio lavoro può farti trovare il coraggio di vivere la tua vita, unica ed autentica – come sei tu.⁠
Vuoi trasformare la tua vita? Trovare la tua strada? Credere in te stessa? Il mio podcast gratis Happy Daily è qui per questo. Ogni settimana condivido con te esercizi di coaching, meditazioni guidate, ispirazioni ed interviste con donne straordinarie, che ti ispireranno a spiccare il volo.

Iscriviti alla mia Loveletter!

Vuoi coltivare la tua felicità ogni giorno? Fallo con la meditazione video gratuita della gratitudine.

La riceverai GRATIS iscrivendoti alla mia loveletter. Ovviamente, spam-free.

Iscrizione avvenuta con successo. A prestissimo!

Career Coaching Giusi Valentini

Zu meinem Minikurs anmelden!

Du erhältst 5 wöchentliche E-Mails um Dich selbst besser kennenzulernen und deine Superpowers zu entfesseln.

Super, hat geklappt. Bitte schau in deinem Postfach nach deiner Anmeldebestätigung, damit wir direkt loslegen können.

Career Coaching Giusi Valentini

Iscriviti al mio mini-corso gratuito!

Riceverai 5 email, una a settimana, per conoscere meglio te stessa e ricondurti ai tuoi super poteri.

Ottimo, ha funzionato. Si prega di guardare nella vostra casella di posta dopo la conferma della registrazione, in modo che possiamo iniziare direttamente.